La riflessoterapia o riflessologia è una terapia di cura mediante il trattamento di punti riflessi situati nei piedi. Si lavora stimolando delle zone molto precise le quali mandano un messaggio al cervello, che poi rinvia l’informazione all’organo bersaglio. La riflessologia opera in maniera indiretta e proficua perché l’organo non viene sollecitato solo individualmente, ma è tutto l’organismo ad essere stimolato a rispondere in modo positivo e ad avviarsi verso la guarigione. Le origini storiche di questa terapia risalgono a più di 4000 anni fa e sembra si possano localizzare in India e in Cina ed è giunta a noi all’inizio del Novecento. E’ una forma di terapia non invasiva e completamente innocua e favorisce il rilassamento della persona che vi si sottopone.